Camino ecologico

Camino ecologico, inserti e camini ecosostenibili

 

Cos’è un camino ecologico? Secondo AFIRE, un camino ecologico è un inserto rispettoso dell’ambiente che funziona con energie rinnovabili e che può essere utilizzato tutti i giorni.
La sostenibilità non è una punizione, piuttosto il riflesso che i problemi ambientali hanno sul nostro modo di pensare, includendo sia natura che progresso tecnologico. È un’opportunità per reinventare il mondo e i suoi oggetti in modo più moderno, combinando lo sviluppo sostenibile con la soddisfazione dell’utente. Sì, la sostenibilità è fonte di piacere e benessere!

Camino ecologico a vapore acqueo

Basato su un concetto di ecosostenibilità, il camino a vapore acqueo è l’esempio più innovativo di camino ecologico, utilizza vapore acqueo freddo ed è quindi sicuro al 100% (per famiglie, spazi pubblici, ecc.). Inoltre, a differenza di tutti gli altri, non emette gas di scarico nocivi come NOx, fuliggine o monossido di carbonio.
Per di più, i camini elettrici a vapore acqueo ecoresponsabili consumano pochissima energia (meno di 100 W in media per un inserto da 100 cm). Infine, i camini elettrici 3D sono protetti da un sistema di disinfezione di aria e acqua, che utilizza LED UVC virucidi e battericidi, per combattere virus e batteri presenti nell’aria o nell’acqua dei serbatoi.
In breve, secondo AFIRE, i camini elettrici ad acqua con reali fiamme fredde sono di gran lunga i camini più sostenibili ed ecologici.

Camino ecologico AFIRE
Camino ecologico a vapore acqueo

%

Concetto di sostenibilità ambientale

%

I camini ecologici funzionano con acqua di rubinetto

%

Sicurezza 100%

%

Nessuno scarico di gas nocivi, monossido di carbonio, NOx, fuliggine, ecc.

Bruciatori e camini ecologici a etanolo

L’etanolo è una fonte di energia rinnovabile, un biocarburante con la cosiddetta combustione “perfetta”. Non produce fuliggine ed emette pochissimi gas di scarico. I camini e i bruciatori a bioetanolo sono stati i precursori dei camini ecologici senza canna fumaria, tecnica che ha permesso di installare i camini ovunque, senza il vincolo, appunto, della canna fumaria. L’elettronica ha anche permesso di ridurre al minimo il consumo di energia e rendere più sicuri i bruciatori a etanolo con sensori intelligenti. Inoltre, l’etanolo, un biocarburante a base di biomassa che offre un’alternativa ai combustibili fossili, viene solitamente prodotto localmente.
In breve, si può dire con certezza che i bruciatori e i camini ecoresponsabili a bioetanolo sono un’alternativa credibile ai camini che utilizzano fonti di energia inquinanti. AFIRE, reinventa il settore dei camini!

Bruciatore e camino ecologico a etanolo